Il Milwaukee-Eight 114″ (1.868 cc) è diventato il nuovo motore di serie sui nuovi Touring 2019 che beneficiano di un piccolo ma sensibile incremento di coppia/potenza rispetto al motore 107″ (1.750 cc). Sulla carta il nuovo 114″ eroga ben 164 Nm di coppia a 3.000 giri misurata all’albero motore che misurata alla ruota corrispondo a circa 143 Nm: praticamente si va verso valori di coppia degni di un trattore.

Vediamo ora come il nuovo motore reagisce ad uno Stage I fatto mantenendo i collettori originali e con componenti di buona qualità dai prezzi abbordabili: filtro aria Vance & Hines VO2 Cage Fighter, terminali Cobra 909 Twins.

Di seguito la tabella ed il grafico della coppia/potenza della moto dopo essere stata messa a punto su Banco Prova Dinamometrico DynoJet con Power Vision.

  Coppia alla ruota Potenza alla ruota
Motore di serie 142,80 Nm 79,40 hp
Motore Stage I senza messa a punto 1 151,70 Nm 83,70 hp
Motore Stage I con messa a punto 158,70 Nm 90,70 hp

(1) ciò che non si vede dall’aumento dei valori di coppia e potenza massimi ottenuti con il solo montaggio del filtro aria e dei terminali senza messa a punto è che la moto ha sensibilmente peggiorato nei medi e bassi regimi ritardando le accelerazioni e peggiorando la guidabilità generale, al contrario con la messa a punto la moto ha migliorato di molto le già buone prestazioni del motore di serie specie nelle risposte in accelerazione e nella guidabilità.