Ho sempre approcciato i collettori 2 in 2 con una certa diffidenza a causa del loro rendimento poco brillante in termini di coppia a bassi regimi che necessita di parecchio lavoro extra per essere, solo parzialmente, corretto.

Ho quindi iniziato con diffidenza a lavorare per mettere a punto una nuovissima Ultra Limited del 2020 nella sua variante Total Black. La moto era equipaggiata con:

  • filtro aria S&S Teardrop
  • collettori Vance & Hines Dresser Dual
  • terminali Vance & Hines Hi-Output

Stavolta la messa a punto, eseguita su banco prova DynoJet con Power Vision, ha proceduto con fluidità ed i risultati in termini di potenza e soprattutto di coppia hanno annullato la mia stratificata diffidenza lasciando spazio ad una sensazione gratificante.

93 hp a 4.750 rpm e oltre 166 N-m a soli 3.000 rpm (valori misurati alla ruota): risultato notevole specie sapendo che sono stati prodotti da un motore con appena 1.000 Km e quindi ancora un po’ legnoso.