Che moda e tendenze nel settore della meccanica siano in contrasto con le prestazioni è una sensazione che ho spesso avuto. Come spesso è accaduto che la sensazione latente sia stata confermata nei fatti.

Per questa ragione ho considerato con una certa diffidenza la camma Red Shift 468 della Zipper’s Performance che di questi tempi fa tendenza.

Da non molto ho avuto modo di fare la messa a punto di una Sport Glide 107″ equipaggiata con:

  • filtro aria Arlen Ness Big Sucker
  • scarico Vance & Hines Pro Pipe
  • Red Shift 468

Ho eseguito la messa a punto su banco prova DynoJet con Power Vision ed il risultato è stato di oltre 105 hp di potenza e 163 N-m di coppia alla ruota. Valori di assoluto interesse e con un’erogazione molto buona come si può verificare dal grafico che segue.

Per la Red Shift 468 la diffidenza è stata superata, ma vi assicuro che la messa a punto di questa camma è affatto semplice e affatto veloce.

Di seguito troverete una tabella di comparazione tra i valori di coppia/potenza misurati alla ruota e quelli calcolati all’albero motore. Come noterete c’è una certa differenza a vantaggio di quelli calcolati. Li riporto perché alcuni banchi prova restituiscono grafici non con i valori misurati alla ruota ma con i valori calcolati all’albero motore.
Valori che definirei “vaticinati”.

Valori misurati alla ruotaValori calcolati all’albero motore
105 hp121 hp
163 N-m 188 N-m