Ci sono motori come il Twin Cam di Harley-Davidson che danno l’impressione di non voler mollare mai. Sicuramente non molla il Twin Cam 120R montato su Road King del 2012.

Ho avuto modo di fare la messa a punto di questo motore due volte: la prima con il motore in configurazione originale che include camme SE 266E ed una seconda dopo la sostituzione delle camme SE con le S&S MR103. Il motivo per cui il proprietario ha deciso, aggiungerei saggiamente, di sostituirle è a causa della scarsa guidabilità ai bassi e medi regimi della camme in dotazione originale del 120R.

Ecco l’ultima configurazione dello Screamin’ Eagle 120R Crate Motor:

  • termica da 120″
  • compressione 10.5:1
  • pompa olio maggiorata Screamin’ Eagle
  • camme S&S MR103
  • corpo farfallato Screamin’ Eagle da 64mm
  • iniettori da 5.5g/s
  • filtro aria S&S Teardrop
  • scarico 2:1 Bassani

Nel grafico che segue ci sono i valori di coppia/potenza e il loro andamento misurati alla ruota su banco prova DynoJet e ottenuti dopo un lavoro di messa a punto piuttosto complesso ma dai risultati adrenalinici. Si, il Twin Cam non molla proprio.

Di seguito troverete una tabella di comparazione tra i valori di coppia/potenza misurati alla ruota e quelli calcolati all’albero motore. Come noterete c’è una certa differenza a vantaggio di quelli calcolati. Li riporto perché alcuni banchi prova restituiscono grafici non con i valori misurati alla ruota ma con i valori calcolati all’albero motore.
Valori che definirei “vaticinati”.

Valori misurati alla ruotaValori calcolati all’albero motore
127 hp146 hp
183 N-m210 N-m