Nel 2011 Polaris acquista Indian, la casa motociclistica più antica degli USA,  praticamente scomparsa dal 1953. Sono passati solo 9 anni ma sembra un’era geologica: basta fare il confronto tra la gamma attuale e quella del 2011.

Lo scorso anno Indian presenta la FTR 1200 che si allontana decisamente dai canoni “old school” per abbracciare quelli roadster. Bella in foto è emozionante dal vivo.

Ho avuto occasione di fare la messa a punto su una FTR 1200 con i terminali Akrapovic sul banco prova DynoJet usando la nuova Power Vision 3, di seguito trovate il risultato.

Curve rosse mappa senza messa a punto, curve blu mappa con messa a punto

Alla ruota i valori misurati sono 120 N-m di coppia a 6.000rpm e 123 hp a 8.100 rpm che corrispondono a 138 N-m e 141 hp all’albero motore: la indianina non è solo bella è anche piuttosto pepata.

Serve aiuto? Contattaci